SOMMARIO

Cover_novembre2021

Progetto Manager NOVEMBRE 2021 Numero 75

Stiamo uniti

Si consolida l’asse Italia-Usa, per una ripartenza all’insegna delle “tre P”: People, Planet and Prosperity.
Progetto Manager racconta un nuovo dialogo transatlantico, più consapevole e in grado di favorire gli investimenti

Icona-Post-Sommario

Grande successo, in termini di partecipazioni e riscontri sui media, per la nostra Assemblea nazionale. Le migliori competenze manageriali sono pronte a lavorare alla realizzazione del Pnrr

Icona-Post-Sommario

Export e opportunità di investimento da e per l’Italia. Siamo in campo per essere protagonisti della competizione globale

Icona-Post-Sommario

L’Italia è un partner d’eccellenza per gli Usa. Dagli investimenti alla ricerca i due Paesi lavorano insieme per una ripartenza focalizzata su innovazione e sostenibilità

Icona-Post-Sommario

Gli edifici del Belpaese attirano gli investimenti stranieri e le modalità di lavoro ibride inducono a ripensare gli spazi. Ecco la fotografia di un mercato aperto a nuove sfide

Icona-Post-Sommario

L’Italia è in grado di presentarsi agli investitori come un sistema Paese stabile e credibile. Ma serve un efficace piano industriale che guardi al lungo termine

Icona-Post-Sommario

Nasce una nuova realtà pensata per alimentare la sinergia Italia – Usa in tema di investimenti e sviluppo. Tra i promotori dell’iniziativa anche la nostra Federazione

Icona-Post-Sommario

Un’esperienza in Nord America può fare la differenza. Per il proprio percorso formativo e di ricerca, ma anche per strutturare competenze capaci di contribuire alla ripresa del nostro Paese

Icona-Post-Sommario

Un orizzonte comune di priorità e valori condivisi. Il dialogo tra Biden, von der Leyen e Draghi rilancia solide alleanze, soprattutto in tema di lotta al climate change e politiche sociali

Icona-Post-Sommario

Competente e sempre più digital: un identikit della figura professionale che può aiutare le aziende a cogliere le opportunità presenti sui mercati internazionali

Icona-Post-Sommario

Cresce la sintonia tra le due sponde dell’Atlantico sul nuovo corso della formazione manageriale di eccellenza. L’analisi di Federico Mioni, direttore della nostra Academy