SOMMARIO

9_PM_ottobre_2020

Progetto Manager OTTOBRE 2020 Numero 65

È tempo d'Europa

L’Ue è chiamata a rivitalizzare l’economia, piegata dallo shock pandemico.
Progetto Manager fa luce su Next generation Eu: tra ambiente e tecnologia, una grande opportunità per i singoli Stati su cui si gioca la competitività futura del Continente

Icona-Post-Sommario

L’onda d’urto provocata dalla pandemia non si abbatterà con la stessa forza su tutti. Moltissimo dipenderà dalle scelte politiche ed economiche che stiamo prendendo ora

Icona-Post-Sommario

È possibile un’alternativa sostenibile per la siderurgia in Italia? Con uno studio mirato e rigoroso abbiamo provato a dare una risposta

Icona-Post-Sommario

I soldi dell’Ue per uscire dalla crisi. Ma quanti ne arriveranno davvero all’Italia? Proviamo ad orientarci nel labirinto dei programmi europei tra capitoli di spesa, prestiti e condizioni da rispettare

Icona-Post-Sommario

Le detrazioni del 110% per la riqualificazione degli edifici stimolano l’economia e rappresentano opportunità concrete per cittadini e imprese. Intervista al sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro

Icona-Post-Sommario

Dall’Europa arrivano due strumenti fondamentali per costruire un modello economico sostenibile, di cui però si parla poco. Focus su Green public procurement e finanza etica

Icona-Post-Sommario

La prossima manovra non sarà espansiva, come si vuol far credere. I prestiti copriranno spese già previste, non nuovi investimenti. La crescita, sacrificata. Ecco cosa si nasconde dietro il patto con l’Europa, secondo il professor Gustavo Piga

Icona-Post-Sommario

Energia e digitale sono i due pilastri del Recovery package tedesco, pensato anche per trascinare con sé le filiere produttive degli altri Stati. Riuscirà Angela Merkel a far prevalere in Europa gli interessi della Germania?

Icona-Post-Sommario

Dobbiamo presentare un programma dettagliato per Next generation Eu e, dato che serve concretezza, meglio non riempirci la bocca di slogan. I consigli dell’economista Veronica De Romanis

Icona-Post-Sommario

Vincolare il 50% delle risorse europee in arrivo alla riduzione del gender gap, che la pandemia sta fortemente aggravando. Tutte le proposte della campagna Il Giusto Mezzo