1490

Diodato Pirone

Laureato in Storia Contemporanea, giornalista professionista, lavora al «Messaggero». Ha un profilo professionale multitasking, si occupa soprattutto di economia e di politica. Segue l’evoluzione dei grandi sistemi industriali, a partire dalla Fiat, e si è occupato di temi popolari come le riforme delle pensioni, strettamente collegate al declino demografico. Ha scritto per la rivista «Il Mulino» un saggio su Sergio Marchionne e due libri, Fabbrica Futuro e L’Italia degli scioperi.

Articoli Correlati