Una risorsa per la vita

Avere accesso ai dati del proprio genoma può aiutare a vivere meglio. Ecco le opportunità offerte dal sequenziamento del Dna, raccontata con l’esperienza di Anima Genomics

Tra le nuove eccellenze tecnologiche italiane, spicca il più grande laboratorio europeo per il sequenziamento del Dna umano, con sede a L’Aquila, in Abruzzo, grazie al quale il sequenziamento del genoma umano è diventato un servizio alla portata delle persone comuni e non più solo dei cosiddetti “super ricchi”. Il servizio proposto è un test denominato Anima Genomics (www.animagenomics.com).

Il binomio vincente di questa operazione tecnologico-commerciale vede come protagonisti Dante Labs, il laboratorio di sequenziamento, e Vitha Group, l’azienda che ne cura la commercializzazione sul mercato italiano ed estero.

Il binomio vincente di questa operazione vede come protagonisti Dante Labs, il laboratorio di sequenziamento, e Vitha Group, l’azienda che ne cura la commercializzazione sul mercato

La scelta di aprire il laboratorio in Italia è dipesa innanzitutto dal fatto che c’è una lunga tradizione di studio della genetica nel nostro Paese, oltre a una forza lavoro altamente qualificata e composta da persone esperte nel campo della genetica, della bioinformatica e delle biotecnologie. L’obiettivo di questa collaborazione tecnologia e commerciale è democratizzare la potenza del sequenziamento dell’intero genoma, consentendo ai fruitori finali di ottenere benefici dei dati dal loro intero genoma. Il Dna di una persona è una risorsa che dura tutta la vita. Fornire alle persone l’accesso ai dati del loro intero genoma può aiutarli a condurre una vita più lunga, più sana e più piena. Il laboratorio è specializzato nel sequenziamento del 100% del Dna umano, da cui vengono raccolte informazioni che possono tradursi in intuizioni concrete su come si potrebbe cambiare il proprio stile di vita per sentirsi meglio, prevenire malattie, evitare reazioni avverse al cibo o ai farmaci e adattare la propria attività fisica per una salute ottimale. Con l’identificazione di un maggior numero di varianti genetiche, i clienti possono ricevere anche aggiornamenti sul loro genoma per il resto della loro vita. Mentre la maggior parte delle persone adotta ancora il vecchio approccio di visitare il medico e recarsi in farmacia solo quando avverte fortemente il disagio della malattia, questo servizio è invece pensato per coloro che adottano un approccio preventivo nei confronti della propria salute e benessere, in modo da poter intervenire ben prima di ammalarsi.

I referti forniti dal test genetico offrono importanti informazioni, come la predisposizione alle malattie, le possibili reazioni avverse ai farmaci, il miglior modo di alimentare il proprio corpo e di allenarlo, in caso di attività sportiva. Possiamo dunque parlare di genetica personalizzata, alla portata di tutti ed eseguibile in autonomia nel proprio domicilio, attraverso un prelievo di saliva del tutto indolore.

Le informazioni ricevute durano una vita intera, per cui effettuare il test sui bambini piccoli significa dare loro un patrimonio di informazioni preziosissime sul proprio organismo, che utilizzeranno per tutta la vita.

Un vantaggio non trascurabile è la collocazione del laboratorio all’interno dell’Unione europea, una scelta che comporta che i dati raccolti dai clienti siano sicuri e protetti dalle leggi europee sulla privacy, come il regolamento generale sulla protezione dei dati (Gdpr). Come diffusamente confermato, le norme europee sulla privacy sono infatti le più mature al mondo.