1860

Trasformazione in corso

Il percorso di crescita di una realtà industriale che lavora con base anche al Sud, per realizzare sofisticate soluzioni di innovazione. Lo sviluppo di Laser Romae dal 2013 a oggi

Nel 2013 abbiamo fondato la Laser Romae, società di Information and Communication technology specializzata nella fornitura di servizi e soluzioni all’avanguardia nel campo dell’ingegneria informatica. Oggi la nostra realtà è una Pmi innovativa.

 Il nostro organico è composto da professionisti costantemente aggiornati sulle nuove tecnologie, sugli strumenti di progettazione più richiesti e diffusi nel campo ingegneristico e sulla conoscenza dei prodotti di sviluppo informatico e sistemistico.

 

In questo modo, riusciamo ad essere particolarmente versatili rispetto alle esigenze dei clienti, rispondendo prontamente in termini di produttività e flessibilità.

La nostra realtà è molto focalizzata sull’innovazione digitale, affianchiamo infatti start-up, aziende, università e centri di ricerca per identificare progetti strategici che impieghino tecnologie d’avanguardia, in grado di portare innovazione e miglioramenti nei servizi e nei processi all’interno delle diverse realtà. La nostra mission si basa sul trinomio qualità, velocità e resilienza: ottimizziamo i processi di business e definiamo il ciclo virtuoso del processo produttivo attraverso scelte tecnologiche che consentono la reingegnerizzazione dei processi e l’incremento della produttività.

 

All’interno della Laser Romae, ricopro il ruolo di Direttore dello sviluppo del business e del programma quadro di Ricerca&Sviluppo. Ho una consolidata esperienza nella pianificazione, sviluppo e gestione di progetti complessi nel campo dell’innovazione e della trasformazione digitale. Il mio ideale di azienda era rappresentato da una realtà in grado di garantire servizi di alta qualità, caratteristica tipica delle grandi imprese, mantenendo la dinamicità e la versatilità di una Pmi.  Ad oggi posso affermare con orgoglio che Laser Romae ha proprio queste caratteristiche.

La rivoluzione digitale sta modificando settori, mercati e società, le imprese non possono prescindere dall’intraprendere percorsi di profonda trasformazione dei propri prodotti e servizi, del proprio modello di business e dei propri processi. In quest’ottica, a partire dall’anno 2015, la Laser Romae investe annualmente circa il 20 % del proprio fatturato a sostegno del Programma quadro di Ricerca & Sviluppo, per la realizzazione di progetti e soluzioni, con l’obiettivo di acquisire e proporre competenze e tecnologie sempre all’avanguardia, per affrontare le sfide di business e di evoluzione tecnologica.

 

Dal 2018, la Laser Romae ha puntato sul Mezzogiorno per i propri investimenti nell’innovazione, aprendo una sede a Foggia in Puglia. A distanza di qualche anno, è stata aperta una seconda sede, sempre in Puglia, a Monopoli e un’altra a Latronico in Basilicata. In poco tempo si è passati da pochi dipendenti a diverse decine. I centri di Innovazione in Puglia e Basilicata sono diventati veri punti di forza della Laser Romae.

 

Nel 2020, la Laser Romae ha presentato un progetto di investimento di oltre 2 milioni di euro nella cornice dei Programmi integrati di agevolazione (Pia), promossi dalla Regione Puglia, favorendo gli investimenti in ricerca e Innovazione nei campi dell’intelligenza artificiale, Internet of things, big data e parallel computing.

Nel 2021 la Laser Romae ha presentato e si è aggiudicata un progetto di sviluppo del commercio elettronico delle Pmi in Paesi esteri, finanziato da Simest e realizzato sempre in Puglia, per la promozione di prodotti e soluzioni “Made in Italy”.

 

Dal 2018, la Laser Romae ha puntato sul Mezzogiorno per i propri investimenti nell’innovazione, aprendo una sede a Foggia. A distanza di qualche anno, è stata aperta una seconda sede a Monopoli e un’altra a Latronico in Basilicata

 

I cambiamenti introdotti dallo smart working negli ultimi due anni influenzeranno profondamente il futuro del mondo del lavoro, garantendo maggiore flessibilità e ottimizzazione dei tempi, ma soprattutto aprendo le porte ad una radicale trasformazione dei processi. L’obiettivo della Laser Romae è quello di rafforzare la presenza nel Mezzogiorno, territorio ricco di risorse e di talenti, che diventerà un bacino fondamentale per la produttività delle aziende italiane, generando opportunità di crescita. In questa direzione, sono state avviate sinergie e collaborazioni con diverse università locali per diventare un nuovo punto di riferimento per i giovani che vogliono prendere parte all’importante transizione tecnologica in atto nel nostro Paese.

A partire dal 2022, la Laser Romae ha avviato un progetto in Basilicata finalizzato alla formazione di eccellenze, recependo il potenziale dei giovani lucani sul territorio nel settore dell’Information technology. Il piano di investimenti approntato dalla Laser Romae per i prossimi anni, anche grazie alle opportunità offerte dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) ha l’obiettivo di consolidare la propria realtà aziendale nel Mezzogiorno, estendendo i centri di eccellenza e il proprio segmento di mercato.