SOMMARIO

PM maggio 2018

Progetto Manager MAGGIO 2018 Numero 41

Le donne e il potere in azienda

Icona-Post-Sommario

Il mese scorso ha ricevuto un premio come Miglior CIO in “the exponential age”, riservato al manager che “ha indirizzato la propria azienda verso un progetto visionario al fine di migliorare le dinamiche business”, nell’ambito del “Cio+ Italia Award 2018”. Lei è Barbara Poli, e l’azienda è RINA, in cui svolge il ruolo di Chief

Icona-Post-Sommario

Il Gruppo Minerva ha partecipato attivamente alla realizzazione del convegno “L’altra dimensione del Management – Il valore aggiunto delle donne tra impresa, famiglia e società”, e alcune componenti del Gruppo, sia a livello territoriale che nazionale, hanno fatto parte del Comitato Promotore nonché del Comitato Scientifico del progetto. Proseguiremo per tutto il 2018 in tutte le Sedi

Icona-Post-Sommario

Una lunga carriera in grandi aziende che si è conclusa con l’incarico di Vice Presidente Europa di IBM, che ha guidato per oltre 10 anni. Isabella Chiodi ha iniziato il suo percorso con la laurea in fisica nucleare, per poi dedicarsi all’ambito tecnico dell’Information Technology, passando per quello commerciale, fino ad approdare ai vertici IBM.

Icona-Post-Sommario

“La mia esperienza lavorativa inizia a 24 anni dopo la laurea in management proprio alla General Electric di Firenze, tramite un leadership program incentrato sulla Finanza. Dopo 2 anni di esperienze all’estero in realtà molto diverse, al termine del programma, ho dovuto fare una scelta importante: continuare con un percorso di livello superiore ovvero manageriale,

Icona-Post-Sommario

Presidente, lei è stata una delle prime donne ad avere incarichi dirigenziali in Confindustria e oggi guida Umana, che è una realtà che ha fatturato oltre 600 milioni di euro nell’ultimo anno. Ci può dire quanta fatica si fa ad avanzare in carriera? Il suo percorso professionale ha implicato rinunce personali? Ho sempre avuto la

Icona-Post-Sommario

Il progetto “L’altra dimensione del management. Il valore aggiunto delle donne tra impresa, famiglia e società” che Federmanager ha avviato d’intesa con il Dicastero per i laici, la famiglia e la vita della Santa Sede, testimonia la serietà della visione strategica che sottostà all’impegno assunto dai suoi promotori. La creazione, infatti, di una mentalità più

Icona-Post-Sommario

Quello del 4 maggio non è stato solo un convegno imponente e di valenza internazionale, ma è stato anche il punto di partenza di un percorso che continuerà, perché il tema della donna manager  è strategico e richiede capacità progettuale nonché capacità di sensibilizzazione e di coinvolgimento. La traccia di questo percorso è stata molto

Icona-Post-Sommario

Con il convegno internazionale che abbiamo promosso il 4 maggio scorso in Vaticano “L’altra dimensione del management. Il valore aggiunto delle donne tra impresa, famiglia e società”, abbiamo lanciato il nostro messaggio affinché, attraverso il contributo delle donne, l’economia mondiale cresca e le società si arricchiscano. L’altra dimensione del management è infatti anche l’altra dimensione

RESTA AGGIORNATO

Compila il modulo per ricevere tutti i numeri della nostra rivista.


    Ho letto il paragrafo 'Dati forniti volontariamente dagli utenti'

    Inserisci il codice: captcha

    Dal 1945 rappresentiamo in modo esclusivo i manager delle aziende produttrici di beni e servizi stipulando contratti collettivi e garantendo servizi e tutele tramite enti e società