SOMMARIO

PM dicembre 2017

Progetto Manager DICEMBRE - GENNAIO 2017 Numero 26

A.I., dalla fiction alla factory

Icona-Post-Sommario

Nei prossimi anni la tecnologia continuerà a costituire la spinta prevalente nella promozione dello sviluppo globale. Possiamo immaginare una realtà in cui la sfera fisica, quella digitale e quella biologica della nostra esistenza siano sempre più interconnesse tra loro dagli strumenti tecnologici. È di questa opinione anche Klaus Schwab del World Economic Forum, da cui

Icona-Post-Sommario

Per crescere occorre cambiare. Se pensiamo di poter riprendere un percorso virtuoso di sviluppo duraturo del paese seguendo le logiche del passato, il rischio di fallimento è alto. Industry 4.0 ci offre questa opportunità. Cambiare significa innanzitutto innovare e la tecnologia è lo strumento che più ci aiuta a evolvere. Ma la tecnologia è il

Icona-Post-Sommario

Si sottovaluta, ma esiste una applicazione di Industry 4.0 che è strettamente connessa al ruolo specifico che va assumendo il welfare aziendale. Se la digitalizzazione “divora” ormai a grande velocità i vecchi modelli di business, il sistema articolato governo-imprese-sindacati ha finalmente compreso la valenza “distruttiva” dei cambiamenti ormai noti come Industria 4.0 e sta avviando

Icona-Post-Sommario

Una volta si diceva “fare rete”. Oggi a regnare è la formula “open innovation”. Un principio vecchio e nuovo insieme, basato sulla consapevolezza che la sfida aperta dalla quarta rivoluzione industriale si vinca con l’apporto di tutti. Grandi e piccoli. Ecco perché il 13 dicembre scorso a Napoli multinazionali come HP, GE, Tim hanno affermato

Icona-Post-Sommario

È dedicata al grande tema della digitalizzazione, in sinergia con il Piano Nazionale Industria 4.0 predisposto dal Governo, l’azione che Fondirigenti ha lanciato per supportare aziende e dirigenti con più energia e risorse su questo settore strategico, in cui il nostro Paese sconta un forte ritardo rispetto agli scenari internazionali. Con l’Avviso 3/2016 abbiamo reso

Icona-Post-Sommario

Le imprese con un management carente non possono essere in grado di rinnovarsi e di comprendere come e dove cambiare. La governance e la managerialità rappresentano il fulcro intorno al quale costruire il modello di Industria 4.0, è attorno ad esso che abbiamo voluto realizzare, lo scorso novembre a Cosenza,  un incontro formativo promosso nell’ambito

Icona-Post-Sommario

“Scomparirà il lavoro?” è una domanda condizionata, a cui si può rispondere soltanto dopo avere replicato ad alcune, precedenti, domande. E la prima concerne proprio la “rivoluzione tecnologica 4.0”. Non abbiamo ancora iniziato a digerire Industria 4.0 che già si vede arrivare in modo prepotente Industria 5.0, governata dalla Intelligenza Artificiale (AI). Per AI s’intende in

Icona-Post-Sommario

La linea evolutiva seguita dall’automazione e dalla robotica nei decenni scorsi si inserisce in larga parte nel solco dello sviluppo delle tecnologie elettroniche, automatiche e informatiche (ICT). Il nesso è evidente nei sistemi di controllo, protezione e supervisione degli impianti di produzione di energia e dei processi industriali, e nei sistemi manifatturieri con i CIM,

Icona-Post-Sommario

L’Industry 4.0 non è soltanto un cambiamento dirompente delle tecnologie produttive, ma anche, e soprattutto, una profonda modificazione delle competenze. Appare chiaro, parlando con Roberto Crapelli, amministratore delegato di Roland Berger Italia, che “non sarà una questione di essere giovani o vecchi, di essere rottamati o meno. Nel breve tempo, i titoli che diamo ai

Icona-Post-Sommario

Se ne parla sempre di più, non manca giorno che le pagine dei nostri giornali, on line e tradizionali, non mettano l’accento sul tema della trasformazione dei modelli di produzione generata dall’introduzione delle tecnologie innovative messe in campo dalle soluzioni e dai sistemi digitali. Industria 4.0 è diventato il “brand” delle nuove strategie di sviluppo

RESTA AGGIORNATO

Compila il modulo per ricevere tutti i numeri della nostra rivista.

Dal 1945 rappresentiamo in modo esclusivo i manager delle aziende produttrici di beni e servizi stipulando contratti collettivi e garantendo servizi e tutele tramite enti e società