1020

Il percorso di outplacement

Un’iniziativa pensata per far incontrare le competenze dei manager con le necessità delle aziende. Alcuni dirigenti hanno già trovato una nuova occupazione

La seconda ondata di Covid-19 e la conseguente emergenza economica e occupazionale spingono a porre sempre più attenzione al ruolo degli “organismi bilaterali” come punto di riferimento per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Dal 2019 con il rinnovo del Ccnl dirigenti di aziende produttrici di beni e servizi del 30 luglio 2019, 4.Manager concorre alla copertura del costo del percorso di outplacement del dirigente (fino a un massimo di 3 mila euro ciascuno), sostenuto da imprese interessate da processi di ristrutturazione/riorganizzazione aziendale o che, comunque, intendano risolvere il rapporto di lavoro per fondati motivi.

Il percorso di outplacement è finalizzato ad avvicinare i manager coinvolti ad altre aziende potenzialmente interessate alle loro competenze e può essere attivato soltanto dalle imprese iscritte a 4.Manager (per il versamento della quota di iscrizione si può consultare il seguente link: https://bit.ly/2RuaI2Q).

Per ricevere il contributo di 4.Manager è necessario:

  • inoltrare la domanda tramite il portale 4.Manager;
  • attendere l’esito positivo di verifica dei requisiti;
  • realizzare il percorso di outplacement seguendo le linee guida e le Faq disponibili sul portale;
  • consegnare la documentazione finale per ricevere il contributo.

Il percorso di outplacement può essere realizzato esclusivamente avvalendosi di società convenzionate con 4.Manager, selezionate per garantire elevati standard di affidabilità e qualità (l’elenco è consultabile qui: https://bit.ly/3mpAcwP) e deve avere un costo non inferiore a 7 mila € + Iva.

In particolare, sono previsti 9 incontri, la produzione di 8 output e lo svolgimento di almeno 3 colloqui del dirigente con imprese in linea con le esigenze emerse nel percorso.

Sono previsti 9 incontri, la produzione di 8 output e lo svolgimento di almeno 3 colloqui del dirigente con imprese

 

Una strategia di ricerca di nuove opportunità professionali, la rapidità, l’autoanalisi, la valorizzazione e la promozione del proprio sistema di competenze sono punti di forza dell’iniziativa.

Una brochure informativa di facile utilizzo è scaricabile al seguente link: https://bit.ly/3c1c2DY.

Inoltre, per ogni tipo di supporto, le aziende interessate possono rivolgersi al contact center (06-45235302, dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle ore 13 e dalle 14 alle 17) o inviare una e-mail a aziende@4manager.org (per assistenza in merito all’iscrizione a 4.Manager) o a outplacement@4manager.org (per informazioni sul percorso di outplacement).

Ad oggi sono state già ricevute le prime domande ed erogati i primi contributi, con l’importante risultato che alcuni dirigenti, al termine del percorso, hanno trovato una nuova occupazione.

4.Manager è in prima linea per realizzare politiche attive del lavoro a favore di imprese e manager.

I percorsi di outplacement, curati per offrire la massima qualità, sono uno strumento potenzialmente formidabile per sostenere le imprese e i manager in questo periodo difficile, per incrementare l’employability e rilanciare le competenze manageriali come volano della competitività del sistema produttivo.